Un milione in meno, ne mancano ancora un miliardo

Un milione in meno, ne mancano ancora un miliardo: Come arriva la DeFi all’adozione di massa?

Un rapporto di questo fine settimana ha affermato che DeFi ha raggiunto il milione di utenti, ma l’emergente verticale finanziaria ha una lunga strada da percorrere per raggiungere un successo diffuso.

Un rapporto di venerdì dal sito web di Ethereum metrics Dune Analytics ha mostrato che l’ecosistema della Bitcoin System finanza decentralizzata (DeFi) conta ora oltre 1 milione di indirizzi unici di Ethereum come partecipanti – un aumento di oltre dieci volte rispetto ai 91.000 indirizzi del 6 dicembre 2019.

Ma mentre la crescita è stata innegabile, alcuni esperti ammoniscono a non interpretare il traguardo come un segno di adozione diffusa. Infatti, affinché DeFi possa davvero rompere il mainstream, molti dei proponenti del verticale emergente potrebbero dover ripensare le proprie strategie di comunicazione e di outreach.

Il rapporto di Dune Analytics, compilato aggregando il numero totale di indirizzi che abbiano mai utilizzato i popolari protocolli DeFi come Uniswap, Compound e Aave, ha rilevato che i loro calcoli interpretano gli „utenti“ come „indirizzi unici“, il che significa che il milionesimo indirizzo potrebbe non essere così rialzista come sembra a prima vista arrossire.

UN MILIONE DI UTENTI DIFFICATI https://t.co/H11HBUIrOe pic.twitter.com/daqRpBGfbF
– Richard Chen (@richardchen39) 4 dicembre 2020

Molti utenti DeFi utilizzano comunemente più indirizzi per proteggere la loro privacy durante le transazioni sulla rete pubblica di Ethereum, e il conflitto di „indirizzi“ con „utenti“ può portare gli analisti ad alcune figure dubbie.

Brian Flynn, il co-fondatore di una startup che aiuta a incentivare la partecipazione a DeFi, Rabbithole, suggerisce che il numero effettivo di partecipanti è molto più basso.

Gli speculatori ai partecipanti

Allora come farà DeFi a raggiungere veramente un milione di utenti e oltre? Flynn ha spiegato che il primo passo per attirare un numero maggiore di utenti unici sarà una „killer application focalizzata sulla speculazione“ simile alla piattaforma di trading CeFi Robinhood, che ha goduto di un notevole boom di partecipazione durante il blocco di Covid.

Nel lungo periodo, tuttavia, trovare il modo di incentivare gli utenti a partecipare agli elementi di governance e di infrastruttura a livello di DeFi è ciò che porterà al successo sostenibile.

„Molti utenti sanno come scambiare gettoni su Uniswap o su un aggregatore, ma non capiscono come questi protocolli funzionino sotto il cofano“, ha detto. „Ad esempio, di tutti gli indirizzi che hanno negoziato su Uniswap, solo una piccola parte ha fornito liquidità. Per tutti coloro che hanno fornito attività su Compound per guadagnare interessi, solo una piccola parte è stata presa in prestito per ottenere un prestito“.

„Abbiamo bisogno di utenti che scendano più in basso nella tana del coniglio e passino da speculatori a partecipanti in un’economia aperta. È così che guidiamo la vera adozione“.

A tal fine, Flynn ha rivelato che Rabbithole ha „diverse“ campagne pianificate con le principali piattaforme DeFi per incentivare una più ricca partecipazione al protocollo da parte degli utenti in cambio di token di governance.

„Questo cambiamento non avverrà da un giorno all’altro, ma la cosa più importante che possiamo fare è educare con una reale partecipazione pratica a questi network“, ha aggiunto.